Lo Studio Legale Iodice & Associati è specializzato nell’assistenza nei rapporti contenziosi tra impresa, banca ed intermediario finanziario. Grazie alla profonda conoscenza del settore e alle specifiche competenze tecniche, lo studio è in grado di effettuare valutazione e prevenzione dei rischi e di supportare il cliente nella migliore strategia di azione o difesa.

RAPPORTI DI CONTO CORRENTE, APERTURA DI CREDITO E RELATIVE CONDIZIONI

  • Contratti di conto corrente ed apertura di credito: il problema dell’anatocismo, dell’usura, delle condizioni di conto corrente. La forma scritta dei contratti bancari.
  • Contratti di mutuo: il mutuo fondiario; i tassi di interesse variabili, l’usura contrattuale e quella sopravvenuta, la questione della sommatoria dei tassi corrispettivi e dei tassi di mora; l’anatocismo nei tassi di interessi legati al mutuo. I mutui fondiari ed i mutui chirografari.
  • Trasparenza delle condizioni di conto corrente e dei finanziamenti: l’ISC, il TAEG e le altre condizioni economiche.
  • La negoziazione di strumenti finanziari:
  • Il contratto quadro;
  • Il conferimento di ordini d’acquisto di strumenti finanziari;
  • L’informativa generale e specifica agli investitori;
  • La negoziazione nei mercati regolamentati;
  • Il collocamento di quote di fondi comuni di investimento.

I TITOLI DI CREDITO

Lo Studio Legale Iodice & Associati si occupa di numerosi giudizi in cui i titoli di credito sono stati trafugati, smarriti o clonati e successivamente oggetto di erroneo pagamento a soggetto non beneficiario.
In particolare: l’assegno non trasferibile; l’assegno sbarrato; l’assegno di traenza; l’assegno circolare. I casi di clonazione degli assegni. La procedura di ammortamento.
Ricorsi in opposizione alle ordinanze prefettizie per emissione di assegni senza autorizzazione, in generale ricorsi ex LEGGE 24.11.1981 N. 689.

PROCEDURE ESECUTIVE IMMOBILIARI E MOBILIARI:

  • Pignoramenti
  • Opposizioni alle esecuzioni ed agli atti esecutivi
  • Pignoramenti di crediti presso terzi
  • Assistenza agli aggiudicatari nelle procedure esecutive immobiliari